Cosa facciamo

L’APA si propone di:

- coinvolgere i malati ed i loro familiari per toglierli dall’isolamento;

- sensibilizzare gli Enti pubblici affinchè rispondano alle loro necessità attraverso strutture e servizi idonei;

- diffondere informazioni sulla patologia e le nuove cure;

- favorire l’accesso dei soci alle cure fisioterapiche e riabilitative;

- disporre di un’ equipe medica ( neurologo, fisiatra, psicologo..)che condivida gli stessi obiettivi;

- fornire un sostegno psicologico e migliorare la qualità di vita di malati e familiari.

 

Per perseguire i suoi scopi, l’APA organizza:

- incontri informativi sulla patologia;

- gruppi di sostegno psicologico (auto-mutuo aiuto) guidati dallo psicologo;

- attività ricreative e di svago (concerti, spettacoli ,vacanze, gite, pranzi);

- attività sportive;

- fisioterapia di gruppo;

- attività motoria (A.F.A. attività fisica adattata, attività motoria con musica);

- sedute di logopedia;

- attività motorie in acqua;

- ginnastica mentale

 

Ultime notizie

5

ago

2022

Firenze capitale mondiale della ricerca sul Parkinson

Tre giorni di discussione di studiosi da tutto il mondo all’Istituto degli Innocenti con il Fresco...

   

29

giu

2022

Convocazione assemblea dei Soci

LETTERA DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIAOggetto: convocazione assemblea ordinaria Gli associati...

   

24

mag

2022

Home care design for Parkinson's disease

Home Care Design for Parkinson’s Disease è il primo progetto italiano che ha coinvolto pazienti e...

   

21

apr

2022

App musica per il Parkinson

EPDA sta collaborando con Music Care, un'azienda di tecnologie digitali che ha sviluppato un'app...

   

12

apr

2022

Non siete soli 2022

Dopo il successo dello scorso anno, riparte “Non siete Soli” con un ciclo di 20 webinar gratuiti...